COMUNICARECOME

Portale di comunicazione

e dfinformazione indipendente

postmaster@comunicarecome.it

Home  -  Presentazione  -  Panoramica di lettura  -  E-mail / Contatti  -  Links  -  Newsletter

Comunicazioni di massa  -  Comunicazione dfimpresa & Cultura d'impresa  -  Mission e valori dfimpresa

Salute / Divulgazione scientifica - Scienza e Scienze  -  Benessere naturale  -  A tutela della natura

Arte e Letteratura  -  Socie  -  Pianeta Informatica e Multimedialità  -  Viaggi e Turismo  -  Abitare lfIncanto

Campagne, Appelli, Petizioni  -  gSalto in lungoh: storie di donne e uomini del nostro tempo  -  Fari Universali

Vetrina Publishing  -  Vetrina Iniziative  -  Concorsi e Premi  -  Spazio Solidarietà

 

<> 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VALUE BASED HEALTHCARE:

BOEHRINGER INGELHEIM ITALIA PRESENTA IL

PROGETTO gCOINNOVAh

¡

Congresso SIFO, Napoli 2018

¡

Approccio gValue Basedh

per promuovere e supportare lo sviluppo di un

Sistema Sanitario migliore e sostenibile

 

 

 

¥

 

 

 

Comunicato

 

 

VALUE BASED HEALTHCARE:

BOEHRINGER INGELHEIM ITALIA PRESENTA IL

PROGETTO gCOINNOVAh

 

 

 

Al Congresso SIFO, in corso a Napoli dal 29 novembre al 2 dicembre, lfazienda tedesca lancia questa innovativa iniziativa, che prevede anche la creazione di una piattaforma digitale, per garantire una più efficace presa in carico del paziente cronico, assicurando, al contempo, una superiore sostenibilità del Sistema Sanitario

 

Napoli, 29 novembre 2018 - Il Sistema Sanitario Nazionale si trova a dover gestire la complessa sfida di rispondere alle necessità assistenziali della popolazione, evitando di aumentare ulteriormente i costi, garantendo al contempo qualità e innovazione. Il progressivo invecchiamento e lfaumento dellfincidenza delle malattie croniche sono due tra i più importanti fattori socio-demografici che mettono in grande difficoltà i Sistemi sanitari di tutto il mondo, per lo più organizzati per far fronte ad episodi acuti, piuttosto che per una presa in carico integrata del paziente a lungo termine.

 

Secondo i dati ISTAT 2017, le malattie croniche in Italia sono in crescita: il 39,1% ha dichiarato poi di essere affetto da almeno una di quelle rilevate (scelte tra una lista di 15 malattie o condizioni croniche), un dato in lieve aumento rispetto al 2015 (+0,8 punti percentuali). Le patologie cronico-degenerative sono più frequenti nelle fasce di età più adulte: già nella classe 55-59 anni ne soffre il 53,0%, e tra le persone ultra-settantacinquenni la quota raggiunge lf85,3%.

 

Il 20,7% della popolazione ha, invece, dichiarato di essere affetto da due o più patologie croniche, con differenze di genere molto marcate a partire dai 55 anni. Tra gli ultra settantacinquenni la comorbilità si attesta al 66,7% (58,4% tra gli uomini e 72,1% tra le donne). Rispetto al 2015 aumenta la quota di chi dichiara due o più patologie croniche, soprattutto nelle fasce di età 45-54 anni (+2,6 punti percentuali).

 

Alla luce di questo scenario Boehringer Ingelheim ha avviato un percorso fondato su un approccio gValue Basedh per promuovere e supportare lo sviluppo di un Sistema Sanitario migliore e sostenibile, innanzitutto mettendo gil paziente al centroh.

 

Boehringer Ingelheim ha sempre creduto nella collaborazione con tutti gli attori del Sistema Salute, instaurando con essi collaborazioni e partnership di lungo periodo.

È su queste basi che nasce il progetto COINNOVA per favorire il confronto e la collaborazione con tutti gli stakeholder, per rispondere a cosa possa essere fatto insieme, per garantire una più efficace presa in carico del paziente cronico, assicurando, al contempo, una superiore sostenibilità del Sistema.

 

Il progetto prevede, da un lato un Advisory Board gmultistakeholderh, che si incontrerà periodicamente per discutere il tema della gestione delle cronicità, con particolare riguardo allfarea Cardiovascolare – Fibrillazione Atriale, Respiratoria – Asma/Bpco, Metabolica – diabete. Dallfaltro, lo sviluppo di una piattaforma digitale per ampliare il coinvolgimento e la collaborazione di tutti gli attori che operano nel gsistema saluteh: dai Manager sanitari, ai Payor pubblici, ai Membri delle Società scientifiche, ai Farmacisti ospedalieri e territoriali alle Associazioni di medicina generale.

 

La piattaforma è costituita da unfarea riservata agli gaddetti ai lavorih, in cui verranno messi a disposizione documenti e materiali suddivisi in diverse sezioni: epidemiologia e statistica delle aree terapeutiche individuate, gestione delle cronicità con Linee Guida e PDTA (Percorsi Diagnostici Terapeutici Assistenziali), dati di Real World Evidence per inquadrare lo scenario italiano attraverso analisi di Health Technology Assessment e cost effectiveness; focus sullforganizzazione del Sistema sanitario; best practice per la gestione ottimale del paziente e della sua presa in carico.

 

È, inoltre, prevista unfarea pubblica, riservata al cittadino/paziente, finalizzata a fornire un approfondimento sul progetto, sugli obiettivi e sullfattuale contesto di riferimento. In futuro conterrà anche informazioni dedicate, relative alla corretta gestione della propria patologia e approfondimenti sullforganizzazione del Sistema sanitario.

 

Per rendere maggiormente fruibile la lettura dei dati, sono stati sviluppati tool interattivi. La piattaforma, poi, permetterà ai diversi utenti di personalizzare il proprio profilo, favorendo, così, lfidentificazione dei temi e dei contenuti di maggiore interesse.

Per saperne di più, si visiti coinnova.it

 

 

Boehringer Ingelheim

Lfobiettivo di Boehringer Ingelheim, azienda farmaceutica basata sulla ricerca, è migliorare la salute e la qualità di vita delle persone. Nel perseguire questo obiettivo si focalizza su quelle patologie per le quali ad oggi non esistono opzioni terapeutiche soddisfacenti, concentrandosi sullo sviluppo di terapie innovative che possano allungare la vita dei pazienti. Boehringer Ingelheim opera anche nellfambito della salute animale prodigandosi per una prevenzione avanzata.

Azienda a proprietà familiare sin dalla sua fondazione nel 1885, Boehringer Ingelheim è oggi una delle prime 20 aziende farmaceutiche al mondo. I suoi circa 50.000 addetti ogni giorno creano valore, attraverso lfinnovazione, nelle sue tre aree di business: farmaceutici per uso umano, salute animale e biofarmaceutici. Con un fatturato netto di quasi 18,1 miliardi di euro nel 2017, Boehringer Ingelheim ha investito in ricerca e sviluppo una somma superiore ai tre miliardi di euro e pari al 17% del fatturato netto.  

Da azienda a proprietà familiare Boehringer Ingelheim ha una programmazione che abbraccia le generazioni, concentrandosi sul successo di lungo termine piuttosto che sugli utili di breve periodo. Lfazienda, pertanto, punta a una crescita interna basata su risorse proprie e, nel contempo, è aperta a collaborazioni e alleanze strategiche nella Ricerca. In ogni sua attività, Boehringer Ingelheim è spontaneamente portata ad agire con responsabilità nei confronti dellfumanità e dellfambiente.

 

Per maggiori informazioni visitate il sito www.boehringer-ingelheim.com o consultate il Bilancio allfindirizzo http://annualreport.boehringer-ingelheim.com

 

 

 

 

¡  Rif.:  «VALUE BASED HEALTHCARE: BOEHRINGER INGELHEIM ITALIA PRESENTA IL PROGETTO gCOINNOVAh» = Congresso SIFO, Napoli, Novembre-Dicembre 2018   £

 

 

 

 

 

▀▄▀▄▀▄▀

 

 

Immagine - rif: Regalo perfetto - Gift Card

 

 

▀▄▀▄▀▄▀

 

 

 

 

 

 

www.COMUNICARECOME.it

Resp.: Marina Palmieri

All rights reserved - Tutti i diritti riservati

 

Back to Home

 

Back to Inizio pagina corrente