COMUNICARECOME

Portale di comunicazione

e d’informazione indipendente

postmaster@comunicarecome.it

Home  -  Presentazione  -  Panoramica di lettura  -  E-mail / Contatti  -  Links  -  Newsletter

Comunicazioni di massa  -  Comunicazione d’impresa & Cultura d'impresa  -  Mission e valori d’impresa

Salute / Divulgazione scientifica - Scienza e Scienze  -  Benessere naturale  -  A tutela della natura

Arte e Letteratura  -  Socie  -  Pianeta Informatica e Multimedialità  -  Viaggi e Turismo  -  Abitare l’Incanto

Campagne, Appelli, Petizioni  -  “Salto in lungo”: storie di donne e uomini del nostro tempo  -  Fari Universali

Vetrina Publishing  -  Vetrina Iniziative  -  Concorsi e Premi  -  Spazio Solidarietà

CATALOGO-Settori >>

 

  >  Promo:  "I GRANDI INIZIATI" - SCHURE' ::

 

|||||    AFFILIAZIONE    |||||

 

Immagine - Collezione privata. Vietata la riproduzione anche parziale. - Comunicarecome.it

SOCIETà

Immagine - Collezione privata. Vietata la riproduzione anche parziale. - Comunicarecome.it

>>>>  >>>>  >>>>        1 - 2 - 3 - 4 - 5        <<<<  <<<<  <<<<

<><><><><>  pagina successiva >>

 

Società > questione femminile

 

25 Novembre:

GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA

VERSO LE DONNE

1522

NUMERO GRATUITO

ANTIVIOLENZA DONNE

>> collegamento >>

 

 

Sportello ANTI STALKING

Per prenotare un incontro telefonare al numero unico nazionale:

06 44246573

 

 

  Nota 1) su Sportello anti stalking  >>>

  Nota 2) su Sportello anti stalking - Milano, Roma, Pescara  >>>

 

 

Correlato - Alcuni Riferimenti utili >>>

 

STAFFETTA DI DONNE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

 

 

Staffetta da Sud a Nord del Paese

«per ricordare e denunciare la quotidiana violenza sulle donne in Italia»

 

>>  Leggi Approfondimenti, Note e Info  >>

 

 

 

«Il 90% delle donne che subisce violenza non la denuncia, per timore, vergogna, rassegnazione. Aiutiamole a rompere il silenzio per non essere complici delle violenze quotidiane sulle donne - sia quelle che si consumano in luoghi aperti, sia quelle, molto più frequenti e odiose, che avvengono nell'intimità della famiglia, degli amici e dei conoscenti da cui pensi di non doverti difendere. Non distogliamo lo sguardo, non abbassiamo gli occhi (..)»     Leggi tutto  >>>

 

 

 

 

Società > questione femminile

> Temi vari

Vedi anche, sullo stesso argomento, altra sezione di Comunicarecome.it  >>>

 

 

 

 

 

 

Immagine - Rif.:  « NI UNA MÁS – NON UNA DI PIÙ » - «mai più femminicidio»  [ Per: Madri di Juárez, Messico ]

mai più femminicidio

 

 

  L'APPELLO DI VARI COMUNI - ITALIA  >>>

 

 

 

2011 - Adesione vari Comuni d'Italia

Vd. qui Veneto > Padova:

 

Vd. Approfondimenti

su

« NI UNA MÁS – NON UNA DI PIÙ »

«mai più femminicidio»

Per: Madri di Juárez, Messico

5 MARZO 2011: PADOVA CONTRO IL FEMMINICIDIO

Comune di Padova, sera del 5 Marzo 2011:

Illuminazione della Torre dell’Orologio

collegamento

 

 

Da Comunicato:

 

«Ciudad Juárez, Chihuahua, la città più violenta del Messico, una delle più violente del pianeta. Qui sono ancora le donne, le Madri che piangono le loro figlie, a chiedere giustizia. Nella totale impunità dal 1993 sono oltre 600 i casi di femminicidio, migliaia le scomparse e oltre 300 gli omicidi di donne nel solo 2010. (..)

 

Quando le Madri di Juárez ritrovano i poveri resti delle figlie piantano una croce rosa, queste sono diventate il simbolo mondiale della loro battaglia che, come hanno insegnato le Madri argentine di Plaza de Mayo, è un grido che non si spegne mai: MEMORIA, VERITÀ, GIUSTIZIA.»

 

 

 

 

 

 

 

Gennaio 2011:

 

PREMIO ALLA MEMORIA AD ANGELO VASSALLO

 

Accademia KRONOS

Premio internazionale "Un Bosco per Kyoto"

 

>  Approfondimenti-Collegamento  >

 

 

 

 

Questa la motivazione che si è scelto di incidere su due targhe di bronzo:

 

"ad Angelo Vassallo che ha pagato con la propria vita il sogno di un'Italia più verde, vivibile e legale. Gli ambientalisti italiani non lo dimenticheranno - Accademia KRONOS settembre 2010"

 

 

 

 

 

 

 

 

Disponibile l'Edizione 2011 della "Guida per l’informazione sociale" >

 

GUIDA PER L’INFORMAZIONE SOCIALE

 

Realizzata da:

Agenzia giornalistica quotidiana Redattore Sociale

 

-          Capitoli su:  Carcere - Infanzia e adolescenza - Famiglia - Anziani - Lavoro - Salute - Emarginazione e povertà - Disabilità fisica e mentale - Droghe e dipendenze - Criminalità, giustizia e sicurezza - Economia e finanza etica - Volontariato e terzo settore - Immigrazione

-          Tabelle statistiche

-          Siti web

-          Segnalazioni bibliografiche

-          decine di box di approfondimento

-          migliaia di dati, notizie e riferimenti sui temi oggi al centro dei fenomeni delle marginalità e delle politiche per il welfare in Italia.

 

 

  La Guida può essere richiesta on line all’indirizzo: http://www.redattoresociale.it/guidasociale.aspx

  Informazioni: 0734 681001 – documentazione@redattoresociale.it

 

 

 

Precedente – Edizione 2010:

 

"Guida per l’informazione sociale" Edizione 2010:

 

>>  Approfondimenti  >>

 

vd. Presentazione presso la Federazione della Stampa, Roma  >>>

 

«Con una ricerca esclusiva sulla criminalità degli immigrati realizzata per Redattore Sociale dall’équipe del Dossier Caritas-Migrantes, che smonta le più diffuse convinzioni sull’argomento.»

 

Un sussidio a cui ricorrere ogni qual volta si affrontano in cronaca o in commenti i temi riguardanti la problematica sociale – ha scritto don Vinicio Albanesi nella presentazione – Si ha così la certezza di non dover citare a memoria o peggio ancora di riferire secondo sensazioni o sentito dire”.

Un potente richiamo alla realtà dei fatti”, così Walter Dondi di Fondazione Unipolis, che ha contribuito alla realizzazione del libro.

 

 

 

 

 

 

 

 

L'esperienza di ADRIANO OLIVETTI         …………  Ved.:  < 2 >  +  < 1  >

2010: a 50 anni dalla morte dell'imprenditore piemontese Adriano Olivetti

 

=   Ambito: ciclo di incontri che nel 2010 (a 50 anni dalla morte dell'imprenditore piemontese) vengono dedicati dall’Associazione Città dell’Uomo a temi di attualità anticipati dall'esperienza di Adriano Olivetti   =

 

 

 

◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙

 

< 2 >

 

«L’IMMAGINAZIONE AL POTERE - Idee al comando, a partire da Adriano Olivetti»

Convegno promosso dall’Associazione Città dell’Uomo

 

Sabato 9 Ottobre 2010, ore 17

IMOLA

Sala Circolo Sersanti in Piazza Matteotti

 

(..) «C’è una espressione nel pensiero di Adriano Olivetti: “Per vivere occorre progettare”. Tutta la vita di Adriano Olivetti è stata motivata, guidata da questa esigenza: progettare, guardare avanti, pensare al futuro per innovare sempre, per crescere e creare ricchezza, ma soprattutto valori destinati a restare.Fattori intangibili, ma anche valori competitivi per il rilancio di una vera cultura d’impresa, tutti elementi strategici che sono attualissimi per le imprese sia private che cooperative che oggi si confrontono sui mercati mondiali.»

 

All’inizio del Convegno «L’IMMAGINAZIONE AL POTERE - Idee al comando, a partire da Adriano Olivetti»: testimonianza di Bruno Lamborghini, Presidente e fondatore dell’Associazione Archivio Storico Olivetti di Ivrea.

Conclusione dei lavori con il giornalista de “Il Sole 24Ore” Paolo Bricco, autore del volume “Olivetti, prima e dopo Adriano, industria, cultura, estetica”.

 

Vd. Approfondimenti

sul Convegno

 «L’IMMAGINAZIONE AL POTERE»

«Idee al comando, a partire da Adriano Olivetti»

collegamento

 

  NOTE sull’Associazione Città dell’Uomo  >>>

 

 

Per info e contatti:

Associazione Città dell’Uomo  >  asscittadelluomo@gmail.com  -  www.cittadelluomo.net

Via Cavour, 67 - 40026 IMOLA (Bo)   Tel. 0542 35485

 

 

◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙ ◙

 

< 1 >

 

“ARGOMENTI UMANI E VALORI SPIRITUALI IN OLIVETTI”

Convegno promosso dall’Associazione Città dell’Uomo

 

Sabato 10 Aprile 2010, ore 18

IMOLA

Sala delle Stagioni - via Emilia 25

 

«Può l'industria darsi dei fini? Si trovano questi fini semplicemente nell'indice dei profitti? O non vi è, al di là del ritmo apparente, qualcosa di più affascinante, una trama ideale, una destinazione, una vocazione anche nella vita di una fabbrica?»

Quella di Adriano Olivetti fu una esperienza unica nel capitalismo italiano e internazionale, perché si basò su una concezione del lavoro che metteva al centro gli aspetti sociali in luogo del profitto.

Da questo assioma l’Associazione imolese Città dell’Uomo, sorta nel 2004 per promuovere riflessioni e testimonianze su quell’esperienza, promuove per il 2010 tre incontri pubblici sui valori del capitale umano nell’impresa e sui valori spirituali che erano la base del pensiero di Olivetti.

Una interpretazione religiosa unitaria del mondo influenzata dal padre Camillo (ebreo, socialista, umanista) e dalla madre Luisa (valdese) e dagli incontri di lettura con Maritain, Mounier, Buber e Simone Weil. Da qui Olivetti iniziò a elaborare una visione originale che concentrava nell'ordine politico delle Comunità una miscela di utopia e federalismo, autonomie locali e democrazia diretta. (..)  Quest’anno (2010), a 50 anni dalla prematura morte di Adriano Olivetti, anche a Imola, oltre a Roma e Ivrea, si svolgeranno incontri non per “beatificare” l’imprenditore piemontese ma per affrontare temi attualissimi a partire da quella esperienza.

Imola è considerata la patria del movimento cooperativo industriale, in vita da quasi un secolo e mezzo, con forti presenze di quelle tracce di mutualità che troviamo nel pensiero olivettiano.

«C’è un esigenza crescente di etica nell’economia e nella società, a partire da quell’esperienza e mi riferisco, è evidente, ad Adriano Olivetti, e in modo particolare alla sua “Città dell’uomo” in cui si evidenzia come una società, per essere saggia e felice, debba coniugare valori materialistici con quelli spirituali – afferma Mauro Casadio Farolfi – ed elencando questi ultimi, Verità, Giustizia, Bellezza e Amore, mi sembra che Olivetti sintetizzi ciò di cui oggi la nostra società, anzi, la società globalizzata, abbia disperatamente bisogno».

 

 

Conferenza “Argomenti umani e Valori spirituali in Olivetti” (Imola, Sala delle Stagioni, via Emilia 25) - RELATORI: Matteo Bianchi e Luca Gabbi 

 

  Matteo Bianchi, Dottorando in Studi religiosi, Scienze sociali e Studi storici sulle religioni presso l'Università degli Studi di Bologna. Ha conseguito la Laurea specialistica in Storia d'Europa presso la stessa Università, con una tesi sul pensiero filosofico-religioso del rabbino ottocentesco di Livorno Elia Benamozegh. Si occupa di ebraismo italiano tra XVIII e XIX secolo, di storia dell'ebraismo tedesco nel Novecento e di misticismo ebraico. Collabora con l'Istituto Superiore di Scienze Religiose “Alberto Marvelli” di Rimini.

 

  Luca Gabbi è diacono permanente. Laureato in ingegneria con master in Business Administration, ha poi conseguito una laurea triennale in filosofia presso la Pontificia Università S. Tommaso d’Aquino, diplomato in Scienze Religiose, specializzato in Dottrina sociale della Chiesa presso l’Università Lateranense. Già dirigente in grandi aziende industriali, vive a Imola (Bo) dove opera nella Caritas diocesana e in campo sociale. Ha curato l’edizione, con propri contributi specifici, di: Eredità di un maestro (Ravenna 1994), La sapienza dei Padri (Ravenna 1996), Coscienza (Roma 2000). Ha pubblicato i seguenti libri: Sussidiarietà e nuovo Welfare (Roma 2006), Confessioni di un ex manager. Quale etica d’impresa? (Bologna 2008).

 

Incontro coordinato da Mauro Casadio Farolfi dell’Associazione Città dell’Uomo; porteranno i saluti Roberto Visani, Vice Sindaco di Imola, e rappresentanti della Fondazione Cassa Risparmio di Imola e di Università Aperta.

Le iniziative dell’Associazione Città dell’Uomo si svolgono grazie alla collaborazione della Fondazione Cassa Risparmio di Imola.

 

 

Vd. Approfondimenti

su

 “ARGOMENTI UMANI E VALORI SPIRITUALI IN OLIVETTI”

- Associazione Città dell’Uomo, Conferenza 10 Aprile 2010 a Imola -

collegamento

 

 

  L’Associazione Città dell’Uomo  >>>

  I valori alla base del pensiero di Olivetti  >>>

  2010: a 50 anni dalla morte dell'imprenditore piemontese ADRIANO OLIVETTI, tre incontri a Imola, Roma e Ivrea  >>>

 

 

Riferimenti utili:

Associazione Città dell’Uomo - www.cittadelluomo.net - info@cittadelluomo.net

 

 

 

Società > Famiglia e vita di relazione

Convegno

Spazio e tempo, un diritto dell'infanzia: lo chiedono le madri e i figli.

Crisi della funzione genitoriale e puerperi a rischio.

Provincia di Roma, Assess. Politiche Sociali e Famiglia

e Associazione Vita di Donna, Casa Internazionale delle Donne

 

>>  Collegamento  >>

 

 

Società > Famiglia e vita di relazione

 

 

"CENTRO GIOVANI COPPIE SAN FEDELE"

P.zza S. Fedele 4, Milano

 

 

 

 

Da anni il Centro Giovani Coppie, Associazione di volontariato, oltre alle conferenze-dibattito sui temi della famiglia e dell’educazione dei figli, organizza:

 

- gruppi di incontro per giovani coppie;

- un percorso sulla comunicazione nella coppia;

- un ciclo di incontri settimanali per mamma e bambino;

- uno sportello di ascolto rivolto al sostegno della coppia e della famiglia.

   Per informazioni e appuntamenti:

   02.86352267, il mercoledì dalle ore 9.30 alle ore 12.30.

 

 

Conferenze-dibattito Programma 2009-2010

>>  Collegamento  >>

 

 

 

 

 

 

«Il "Centro Giovani Coppie San Fedele" offre un servizio

rivolto alla coppia che vive situazioni di disagio e

disorientamento di fronte alle difficoltà della vita di relazione.»

 

 

SPAZIO COPPIA: Incontri anno 2008-2009

>>  Collegamento  >>

 

 

 

 

  Centro Giovani Coppie San Fedele

    P.zza S. Fedele 4, Milano - Tel. 02863521 - Fax 02.86352215

    mail@centrogiovanicoppiesanfedele.itwww.centrogiovanicoppiesanfedele.it

 

 

 

 

 

Società > Famiglia e vita di relazione

 

Vd. anche:

 “MATRIMONI SENZA AMORE” - libro provocazione sull’istituzione del matrimonio  >> >>

 

 

Società > I 50 anni di attività dell’organizzazione per i diritti umani Amnesty International

 

 

_________________________________________________

50° ANNIVERSARIO DI AMNESTY INTERNATIONAL

Sabato 3 e domenica 4 dicembre 2011 in tutt'Italia

le Giornate Amnesty 2011

E inoltre:

gli appelli in favore di prigionieri di coscienza

_________________________________________________

>>  Collegamento  >>

 

«In 50 anni di attivita’, Amnesty International ha contribuito alla liberazione di oltre 50.000 prigionieri di coscienza, allo sviluppo e all’adozione di importanti trattati internazionali (come la Convenzione contro la tortura e lo Statuto della Corte penale internazionale) e all’abolizione della pena di morte in quasi 100 paesi.»

 

 

 

http://www.firmiamolitutti.it/

 

 

http://www.amnesty.it/giornateamnesty

 

 

 

 

Società > Giornata internazionale degli scomparsi

Convenzione internazionale per la protezione di tutte le persone dalle sparizioni forzate

 

 

_________________________________________________

GIORNATA INTERNAZIONALE DEGLI SCOMPARSI;

Amnesty:

RATIFICARE LA NUOVA CONVENZIONE

e agire concretamente.

_________________________________________________

>>  Collegamento  >>

«Aspettare il giorno che una persona cara torni a casa e sapere che questa attesa potrà durare tutta l’esistenza, ignorare dove quella persona si trovi e persino se sia ancora in vita, dopo aver bussato a tutte le porte senza aver avuto risposta: questa è la vita delle famiglie degli scomparsi in ogni parte del mondo. La Giornata internazionale degli scomparsi, che ricorre domenica 30 agosto, è l’occasione per ricordare la loro lotta e richiesta di giustizia. Centinaia di migliaia di casi di sparizioni forzate rimangono irrisolti e a questi si aggiungono nuovi casi ogni anno. (..) Molte delle vittime di sparizione forzata vengono torturate e uccise.

Ma, come sottolinea Amnesty International, la comunità internazionale ha un nuovo strumento per combattere questo scandalo: la Convenzione internazionale per la protezione di tutte le persone dalle sparizioni forzate, adottata nel 2006 ma non ancora entrata in vigore, potrebbe fare la differenza. (..)

La Convenzione internazionale per la protezione di tutte le persone dalle sparizioni forzate, adottata dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite il 20 dicembre 2006, è stata finora ratificata da 13 stati. Il numero di ratifiche necessarie per la sua entrata in vigore è di 20 stati. (..)»   Leggi tutto >>>

 

 

== >  migliaia di casi di sparizioni forzate   >>>

== >  Convenzione internazionale per la protezione di tutte le persone dalle sparizioni forzate   >>>

== >  richiesta di ratificare la Convenzione   >>>

 

 

 

 

Società > Pena di morte nel mondo, anno 2009

Rapporto 2010 Amnesty

 

 

___________________________________________________________________

RAPPORTO DI AMNESTY INTERNATIONAL SULLA PENA DI MORTE NEL 2009:

LA CINA RENDA PUBBLICI I DATI

___________________________________________________________________

 

>>  Collegamento  >>

 

 

«In occasione del lancio del suo rapporto sulla pena di morte nel 2009, Amnesty International ha sollecitato le autorità cinesi a rendere pubblici i dati sulle persone condannate e messe a morte l’anno scorso. Secondo il rapporto di Amnesty International, nel 2009 sono state messe amorte almeno 714 persone in 18 paesi e condannate a morte almeno 2001 persone in 56 paesi. Questi dati non tengono conto delle migliaia di esecuzioni probabilmente avvenute in Cina, paese dove le informazioni sulla pena capitale rimangono un segreto di stato. (..) “La pena di morte è crudele e degradante, un affronto alla dignità umana” - ha dichiarato Claudio Cordone, Segretario generale ad interim di Amnesty International, che ha aggiunto: “Le autorita’ cinesi affermano chele esecuzioni sono in diminuzione. Se questo è vero, perché non dichiarano al mondo quante persone hanno messo a morte?”.»

«Le ricerche di Amnesty International mostrano che i paesi che ancora eseguono condanne a morte costituiscono l’eccezione piuttosto che la regola. (..) “Sempre meno paesi fanno ricorso alle esecuzioni. Come in passato con la schiavitù e l’apartheid, il mondo sta respingendo questo affronto all’umanità. Siamo più vicini a un mondo libero dalla pena di morte, ma fino a quel giorno bisognerà opporsi a ogni esecuzione” - ha concluso Cordone.»   Leggi tutto >>>

 

 

 

 

  Pena di morte: Sintesi regionali  >>>

  Esecuzioni nel 2009 note ad Amnesty International  >>>

  Condanne a morte nel 2009  >>>

 

 

 

 

 

 

Società > Pena di morte nel mondo, anno 2008

Rapporto 2009 Amnesty

 

 

_________________________________________________

PENA DI MORTE NEL MONDO, I DATI 2008 DI AMNESTY:

_________________________________________________

2390 esecuzioni, il 72% in Cina

 

>>  Collegamento  >>

Secondo il rapporto di Amnesty International, “Condanne a morte ed esecuzioni nel 2008”, tra gennaio e dicembre dell’anno 2008 sono state messe a morte almeno 2390 persone in 25 paesi e sono state emesse almeno 8864 condanne alla pena capitale in 52 paesi.

“La pena capitale non è solo un atto ma un processo, consentito dalla legge, di terrore fisico e psicologico che culmina con un omicidio commesso dallo stato. A tutto questo dev’essere posta fine” – ha sottolineato Irene Khan, Segretaria generale di Amnesty International.

La maggior parte dei paesi del mondo si sta avvicinando all’abolizione della pena di morte: solo 25 dei 59 paesi che ancora la mantengono hanno eseguito condanne nel 2008. Amnesty International ammonisce tuttavia che, nonostante questa tendenza positiva, centinaia e centinaia di condanne a morte continuano a essere emesse in tutto il mondo.   Leggi tutto >>>

 

 

 

 

Per la BIRMANIA

Una maglietta rossa o un nastro rosso

A fianco dei monaci e della popolazione birmana

 

>> PETIZIONI sul Web >>

 

 

Società > Giustizia e materia legale

Per:

 

 

ESPRESSIONI DI LEGGE >>>

Appunti, concetti, considerazioni in materia legale

 

 

 

= IL RUOLO DELLA CASSAZIONE PENALE  >>>

 

= L’INDULTO. Alcuni appunti sull’argomento.  >>>

 

 

Società > Giustizia e materia legale

Milano - Per il Ciclo "Il mestiere di scrivere" SNS

 

Incontro conversazione con LUIGI FERRARELLA,

inviato del Corriere della Sera,

autore del libro:

Fine pena mai – L’ergastolo dei tuoi diritti nella giustizia italiana

 

 

>> collegamento >>

 

 

Società > Carcere - detenzione - ristretti

 

 

 

Sul tema CARCERE

 

>>  collegamento  <<

 

 

 

   Sul tema CARCERE  [ 1 ]

 

 

   Sul tema CARCERE  [ 2 ]

 

 

   Sul tema CARCERE  [ 3 ]

 

 

   Sul tema CARCERE  [ 4 ]

 

 

 

2010: sancito lo STATO DI EMERGENZA CARCERI

 

 

 

 

=  DETENUTI PRESENTI E CAPIENZA REGOLAMENTARE DEGLI ISTITUTI al 31 gennaio 2011  >>>

 

=  DETENUTI PRESENTI PER POSIZIONE GIURIDICA al 31 gennaio 2011  >>>

 

=  SUICIDI e TOTALE MORTI - DATI dal 2000 al 2011-Luglio-03+  >>>

 

=  SUICIDI in Carcere > Pubblicazioni-Ricerche > Prevenzione - Analisi del fenomeno  >>>  +  >>>

 

=  2011 - Emergenza carceraria - L'appello di Marco Pannella / "politici, personalità e operatori della giustizia tra i primi firmatari" (+)  >>>

 

=  Giornata di Studi “I totalmente buoni e gli assolutamente cattivi” (Casa di Reclusione di Padova, 2011)  >>>

 

=  PROGETTO COM-MUNITAS «prendersi cura delle persone in difficoltà», Corso "PSICOLOGO DI STRADA"  >>>

 

=  BAMBINISENZASBARRE Onlus  >>>

 

=  Convegno “BAMBINI in CARCERE: non LUOGO a procedere” - «Riflessioni sulla riforma che avrebbe dovuto far uscire i bambini dal carcere»  >>>

 

=  Scheda Disciplina madri detenute con bambini  >>>

 

=  Leda Colombini «UNA LEGGE PER LE DETENUTE MADRI» - "Ancora bambini in carcere? Perché?"  >>>

 

=  Altro sul tema bambini in carcere (Selezione)  >>>

 

[  ..  altro / sfoglia  ..  ]

 

Sul tema CARCERE

[    1  -  2  -  3  -  4    ]

 

 

 

 

Società > Cultura & Filosofia

Convegno

"IL MANIFESTO DI VENTOTENE

RADICI FILOSOFICHE E FONDAMENTI CULTURALI"

>> collegamento >>

Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Centenario della nascita di Altiero Spinelli

 

 

Società > Cultura & Filosofia

 

SISSIZIO DELLA RIFONDAZIONE DELL’ITALIA

Santa Caterina Dello Jonio (Cz) - Agosto 2007

 

>> collegamento >>

 

 

Società > Cultura & Filosofia

 

CONFILOSOFARE

= SCUOLA DI FILOSOFIA PRATICA =

"Attualità dell'Illuminismo?"

Un’iniziativa:

ediz. scolast. Bruno Mondadori e Diogene FilosofareOggi

Con il patrocinio della Provincia di Milano

 

PROGRAMMA-APPROFONDIMENTO >>>

 

 

Società > Cultura & Filosofia

FESTIVAL DELLE PRATICHE FILOSOFICHE

Castello di Belgioioso (Pavia)

Settembre 2006

Tema:

“La filosofia può aiutarci a vivere meglio?”

Filosofia e vita quotidiana,

etica dello sport,

interventi nelle carceri,

filosofia per bambini

ed altro ancora.

Festival organizzato da

Diogene,

il primo e unico magazine di filosofia nelle edicole.

Con il supporto di Regione Lombardia,

Bruno Mondadori Editore,

Ente Fiere Castelli di Belgioioso e Sartirana.

 

APPROFONDIMENTO >>> 

 

 

 

Società >

Tags: democrazia - laicità

 

 

Reggio Emilia, 15-17 Aprile 2011 – "Giornate della Laicità 2011"

“GIORNATE DELLA LAICITÀ”

« Il primo festival italiano interamente dedicato alla laicità »

“Giornate della Laicità” organizzate da MicroMega, Iniziativa Laica e Arci

 

 

Con la partecipazione di:

 

Margherita Hack, Franco Cordero, Piergiorgio Odifreddi, Giulio Giorello, Roberta De Monticelli, Gianni Vattimo, Angelo d'Orsi, Marco Revelli,

don Carlo Molari, Gabriella Caramore, Valerio Onida, don Paolo Farinella, Telmo Pievani, Daniele Garrone,

Carlo Flamigni, Beppino Englaro, Giannino Piana, Sergio Luzzatto, Daniele Menozzi, Pierfranco Pellizzetti,

Raniero La Valle, Giovanni Franzoni, Fabio Picchi, Marco Baldini, Orlando Franceschelli, Giorgio Vallortigara,

Tullio Monti, Maurizio Cecconi, Gabriella Bettaini, J. Luois Touadi, Paolo Flores d'Arcais.

 

 

 

PROGRAMMA:

http://temi.repubblica.it/micromega-online/save-the-date-15-17-aprile-giornate-della-laicita-a-reggio-emilia-organizzate-da-micromega-iniziativa-laica-e-arci/

 

 

 

LOCANDINA:

http://temi.repubblica.it/UserFiles/micromega-online/File/GIORNATE%20DELLA%20LAICITA%202011.pdf

 

 

 

SITO DEL FESTIVAL

“GIORNATE DELLA LAICITÀ”:

http://giornatedellalaicita.com/

 

 

 

 

Società > Cultura & Filosofia

 

Roma, 2008 - Conferenza e pubblico dibattito

"L’ETICA LAICA"

Associazione Nazionale del Libero Pensiero Giordano Bruno

 

>> collegamento >>

 

 

Società > Cultura & Filosofia

Tags: Giordano Bruno

 

Immagine - Rif.: < NEL NOME DI GIORDANO BRUNO > - commemorazione-convegno promossa dalla Associazione Nazionale del Libero Pensiero “Giordano Bruno”  /  www.liberopensiero-giordanobruno.eu

 

 

Roma, 17 Febbraio 2011

 “NEL NOME DI GIORDANO BRUNO”

< libertà responsabilità parità >

Commemorazione-Convegno promossa dalla Associazione Nazionale del Libero Pensiero “Giordano Bruno”

Col patrocinio di:

Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma;

ISTITUTO ITALIANO PER GLI STUDI FILOSOFICI

Centro Internazionale di Studi Bruniani "Giovanni  Aquilecchia" (CISB)

 

 

 

Cerimonia deposizione corone.

 

Partecipazione:

Banda Musicale del Corpo di Polizia Municipale del Comune di Roma.

 

Saluti istituzionali e dell'avv. Bruno Segre

(Presidente onorario Ass.ne Naz.le del Libero Pensiero “Giordano Bruno”)

 

Interventi di:

Maria Mantello (Giordano Bruno - libertà responsabilità parità)

Carlo Bernardini  (Per la promozione della laicità)

Franco Ferrarotti (Giordano Bruno - Elogio dell’eresia)

 

PROGRAMMA EVENTO:

http://www.periodicoliberopensiero.it/eventi/locandina17febbraio2011.pdf

 

 

 

  APPROFONDIMENTO >>>

 

 

Immagine - monumento di Giordano Bruno (Roma, piazza Campo de’ Fiori)  /  rif.: < NEL NOME DI GIORDANO BRUNO > - commemorazione-convegno promossa dalla Associazione Nazionale del Libero Pensiero “Giordano Bruno”; Roma, giovedì 17 Febbraio 2011  /  www.liberopensiero-giordanobruno.eu

il monumento di Giordano Bruno

(Roma, Piazza Campo dei Fiori)

 

 

 

 

● ──────────────────────────── ●

 

 

 

Roma, 17 Febbraio 2007

 “NEL NOME DI GIORDANO BRUNO”

< Libertà ed autodeterminazione: valori laici >

Commemorazione-Convegno promossa dalla Associazione Nazionale del Libero Pensiero “Giordano Bruno”.

Col patrocinio:

Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma;

ISTITUTO ITALIANO PER GLI STUDI FILOSOFICI

Centro Internazionale di Studi Bruniani "Giovanni  Aquilecchia" (CISB)

 

 

Interventi di:

Maria Mantello, Giulio Giorello, Federico Coen, Nuccio Ordine.

A seguire, letture bruniane.

 

 

  APPROFONDIMENTO >>>

 

 

Società & Comunicazione

Giornalismo > Privacy

 

 

Franco Abruzzo:

"Non esiste la libertà di scrivere tutto"

 

 

>> leggi il comunicato >>

 

 

Società & Comunicazione

Giornalismo > In memoria di

Provincia di Milano:

 

Premio giornalistico

in memoria di

ENZO BALDONI

 

- terza edizione -

 

  APPROFONDIMENTO  >>>

 

 

Società & Comunicazione

Giornalismo > In memoria di

 

 

Premio giornalistico televisivo

"ILARIA ALPI 2008"

:::

www.ilariaalpi.it

 

 

 

 

Società & Comunicazione

 

 

La parola “clandestino” scompare dal notiziario DiReS

 

«Da oggi, 10 novembre 2008, i lanci pubblicati quotidianamente nel notiziario DiReS – frutto della collaborazione tra l’Agenzia Dire (Canale Welfare) e l’Agenzia Redattore Sociale – non contengono più la parola “clandestino” riferita a persone immigrate. (..) L’annuncio viene dato dalle due agenzie di stampa a poco più di un anno da quel 25 ottobre 2007 in cui la loro inedita partnership diede vita al notiziario quotidiano nazionale più completo sui temi del welfare e del disagio sociale, sulle attività del non profit, sul mondo della scuola, del lavoro, della sanità. (..)»     >> Leggi tutto >>

 

>> Collegamento >>

 

 

Società & Comunicazione

 

 

2008 - Lanciato appello “Giornalisti contro il razzismo”

 

 

Vd. iniziativa correlata  >> >>  rif.: notiziario DiReS

 

 

AMNESTY – Cultura dei diritti umani

 

"Voci per la Libertà – Una Canzone Per Amnesty"

2009  >>>     -     2008  >>>

 

Premio ‘Cinema e Diritti Umani’ di Amnesty International - 2a Ediz. >

 

 

Orientamenti > Mercato e Consumatori

Petizione "FOOD VS FEED"

[ Chiusura petizione: 20 aprile 2009 ]

Punti-chiave:

"Rome Declaration of World Food Security" - carenza alimentare - fame nel mondo - Nazioni Unite

>> collegamento >>

 

 

Orientamenti > Mercato e Consumatori

 

 

Campagne per gli Animali - in collaborazione con le associazioni onlus OIPA (Organizzazione Internazionale Protezione Animali), Progetto Vivere Vegan, Oltre La Specie e Promiseland:

 

Campagna 2007/2008 CONSUMO ETICO: PRODOTTI SENZA CRUDELTÀ

nelle città di Roma, Firenze e Milano.

 

Sono invitate a sostenere il nostro progetto le aziende che sono testimoni di una posizione di massimo rispetto di tutti gli esseri viventi.

La Campagna include la distribuzione delle cartoline e d'una apposita locandina anche presso i negozi di settore.

 

>> Approfondimento / Contatti / Riferimenti utili >>

 

 

 

 

Orientamenti > Mercato e Consumatori

Novembre 2006:

Iniziativa dell’Unione Europea per proibire le pellicce di cane e gatto.

Dalle proteste dei consumatori europei

contro l'utilizzo di pelli e pellicce di animali domestici,

alla messa a punto di una proposta di direttiva per mettere al bando

ogni tipo di produzione, vendita, importazioni ed esportazioni di tali "prodotti" nei paesi dell´Unione.

 

Altro in BOX >> >>

 

Riferimenti sul web >>>

 

 

 

 

Piani e Direttive

"PIANO NAZIONALE ALCOL E SALUTE"

Piano a valenza triennale (2007-2009)

Altro in BOX >> >>

 

 

Piani e Direttive

Febbraio 2007

 

DIRETTIVA PER LA PREVENZIONE E LA LOTTA AL BULLISMO

Emanata dal Ministro della Pubblica Istruzione per la prevenzione e la lotta al bullismo.

Tra i punti inclusi nelle linee di indirizzo della direttiva:

Un Osservatorio permanente in ogni Regione,

un numero verde nazionale 800669696,

un sito Internet www.smontailbullo.it,

una Campagna di comunicazione.

 

Altro in BOX >> >>

 

 

Per il portato sociale e pedagogico dell’opera, Comunicarecome.it segnala in questa sezione:

“K” - di Susanna Sarti

Giraldi Editore - Bologna

«“K” è un esempio di quella misura che fa diventare un racconto divertente destinato ai ragazzi un singolare insegnamento di vita per i lettori adulti.»

Immagine: la copertina del libro “K” - di Susanna Sarti / Giraldi Editore - Bologna

- Una lettura consigliata a tutte le età -

■ Note sull’Autrice Susanna Sarti >>>

Altro in BOX >> >>

 

Società > mondo giovanile

Riflettendo

Immagine - Collezione privata. Vietata la riproduzione anche parziale. - Comunicarecome.it

… sul "MAMMOGALLISMO"

 

Il sito mammogallo.it

)))-(((

(..) il tema, come programmaticamente indica lo stesso nome del sito, è il cosiddetto "mammogallismo", ossia quel fenomeno che vede molti giovani maschi del nostro Paese rimandare il più possibile l'uscita dal comodo guscio domestico (leggasi: casa di mamma e papà). Si tratta (..) di tanti classici maschi italiani, "mammoni" (vedi Complesso di Edipo) e galletti, che rimangono "aggrappati all'economia dei genitori" e, nel contempo …..

>>> continua >>>

 

In BOX tutta la nota di Comunicarecome.it >> >>

 

 

Società > mondo giovanile

Dall’Archivio di Comunicarecome

 

“L’ADOLESCENTE TRA DISAGIO E

ARTE DELLA SOPRAVVIVENZA”

 

Convegno-studi promosso da:

 

=  Città di Monza Assessorato alla Pubblica Istruzione e Osservatorio Infanzia e Adolescenza  =

=  CCR Centro Culturale Ricerca  =

=  Provveditorato agli Studi di Milano  =

 

[ 1996 ]

 

Approfondimento:

 

"ADOLESCENZA E POESIA"

 

Relazione di Marina Palmieri

 

>>  Collegamento  >>   

 

 

 

 

Società vs Disabilità / Abilità differenti

Progetto SALES

Primo seminario internazionale - Università di Bologna sita a Forlì

Documento:

Un servizio per le persone con i problemi di udito >>>

di Katia Trinari

segretaria Associazione culturale e benessere “Selva di Giano”, Padova.

 

Tema:

l'attuale situazione a carico delle persone sordomute italiane in ambito comunicativo

Tra i Punti-chiave:

■ tecniche di sottotitolazione in diretta;

■ rispeakeraggio;

■ riconoscimento del parlato per usi vari;

■ comunità di non-udenti e aspetti dell'integrazione nella società.

 

APPROFONDIMENTO >>>

 

 

Società vs Disabilità / Abilità differenti

Non Vedenti e non solo:

> Il Progetto Audiolibri

 

"L'iniziativa - spiega Stefano Mantero, autore del volume/audiolibro “Delitto sotto la città”, Vicepresidente Regionale dell’Unione Ciechi Regione Liguria e ideatore dell'iniziativa stessa -  non è rivolta solo alle persone non vedenti, ma anche a tutti coloro che, per esigenza o scelta, ascoltano abitualmente i libri audio".

 

APPROFONDIMENTO >>>

 

 

Società vs Disabilità / Abilità differenti

La vicenda di un disabile:

"Fuori dalla Costituzione da 36 anni"

 

>>  Leggi / collegamento  >>

 

 

Società vs Disabilità / Abilità differenti - Iniziative in risalto

VIII edizione

FESTIVAL INTERNAZIONALE

DELLE ABILITÀ DIFFERENTI

- Carpi e Modena -

 

Nella sei-giorni del Festival:

 

Proiezione del film

“Ti voglio bene Eugenio”,

seguita da dialogo con:

il regista FRANCISCO JOSÈ FERNANDEZ e l’attrice GIULIANA DE SIO;

 

presentazione del libro di

CANDIDO CANNAVÒ

"E li chiamano disabili"

 

esibizioni di musicisti e artisti e testimonianze.

Testimonial: GENE GNOCCHI.

 

 

APPROFONDIMENTO >>>  

 

 

Società vs Disagio

Per:

FotoGrafia - Festival Internazionale di Roma

VIª edizione

Officine Fotografiche

 

"LA CASA DEGLI ANGELI"

foto  di Paolo Simonazzi

LA RICERCA DI UN MEDICO FISIATRA

IN UN DELICATO LAVORO SUL DISAGIO.

 

Protagonisti di "La casa degli angeli":

vittime di abusi sessuali, della guerra,

ex ospiti di ospedali psichiatrici.

 

Altro in BOX >> >>

 

 

Società vs Disagio

Società e Salute > Disagio psichico

 

= Dall’Archivio di Comunicarecome:

“PERMESSO... DISTURBO?”:

DAL RHODENSE UN PROGETTO DI LARGO RESPIRO

PER MIGLIORARE LA VITA DI CHI VIVE IL DISAGIO PSICHICO.

 

>>>  Leggi il servizio  >>>

 

 

Società vs Disagio

Campagna di informazione

contro lo stigma nei confronti delle malattie mentali

>>> >>>

 

 

Società vs Disagio

Su "Diogene Filosofare Oggi" N. 10, Anno 2008:

 

DOSSIER: 30 anni dalla legge Basaglia  >>>

 

 

Centri di accoglienza > Alloggi Solidali

Genova, Frati Cappuccini Liguri

 

=   "BENVENUTO IN CONVENTO": inaugurazione ALLOGGI SOLIDALI   =

Con la presenza di Sua Eminenza CARD. ANGELO BAGNASCO Arcivescovo di Genova.

«L’apertura di un nuovo centro di accoglienza rientra nelle iniziative dei Frati Cappuccini Liguri che, fedeli alla tradizione di “Frati del Popolo”, puntano alla valorizzazione della struttura conventuale di Sestri Ponente nella dimensione religiosa e di attenzione alla persona, realizzando sei alloggi solidali per mamme con bambino o giovani nuclei famigliari, una mensa popolare e un ambulatorio socio/sanitario a servizio del Ponente Genovese. » 

>> Leggi tutto >>

“Benvenuto in Convento”: iniziativa promossa dai Frati Cappuccini Liguri, con il patrocinio del Comune di Genova e dell’Associazione SEXTUM.

Inaugurazione Sabato 15 Novembre 2008, con intervento del Cardinale Angelo Bagnasco Arcivescovo di Genova.

 

>>> Approfondimenti >>>

 

Guarda l’Immagine - Alloggi solidali interno  >> >>

 

Guarda l’Immagine - Alloggi solidali esterno  >> >>

 

 

Centri di accoglienza

Volontariato > Nuove Strutture

Stramilano e Maria Teresa Ruta

per il

dormitorio dei City Angels

 

A Milano,

in via Esterle 17

(zona piazza Udine)

Aperto tutta la notte.

Accoglienza per donne, bambini e famiglie.

 

APPROFONDIMENTO >>>

 

 

Volontariato > Corsi

Corso per

diventare volontari CITY ANGELS

Nati a Milano nel 1995, gli Angels sono presenti anche a Torino, Roma, Varese e in Albania, a Tirana. Da allora hanno servito oltre due milioni di pasti ai senzatetto; distribuito oltre 400mila capi d'abbigliamento; accompagnato 1.700 persone, soprattutto pensionati e donne (servizio scorta); sedato 260 risse; sventato 143 furti, 60 borseggi e 38 scippi; trovato un alloggio per 450 senzatetto; salvato la vita a 107 tossicodipendenti e a 29 cittadini feriti o aggrediti.

(da note City Angels)

 

APPROFONDIMENTO con altre info >>>

 

Immagine - Rif: "CITY ANGELS - Volontari di strada d'emergenza" (Logo)

 

 

Società e Solidarietà

MEDICI DEL MONDO

Vd. servizio con intervista al Presidente di "Medici del Mondo" Italia:

 

“Medici del Mondo: contro tutte le malattie, anche l’ingiustizia”

 

 

 

Medici del Mondo

www.medicidelmondo.org

www.medecinsdumonde.org

 

 

 

Società e Solidarietà

Tags: Senza_Dimora – diritti umani

 

Federazione Italiana Organismi per le Persone Senza Dimora (fio.PSD)

 

 

Sito web: www.fiopsd.org

 

Email: comunicazione@fiopsd.org

 

tel. e fax + 39 010 246 10 96

 

 

 

Società e Territorio

> Abitare

 

Progetto QUARTIERE “CORIANDOLINE”, con MANIFESTO DELLE ESIGENZE ABITATIVE DEI BAMBINI

 

Vd. Approfondimenti

su

Coriandoline

Le case amiche dei bambini e delle bambine

collegamento

da PHOTO GALLERY

Coriandoline - Le case amiche dei bambini e delle bambine

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

 

 

 

 

Società e Territorio

> Abitare

 

“CENTO STRADE  PER GIOCARE”

iniziativa a carattere nazionale

Da comunicato:

 

«Certo nella città moderna si pensa anche ai bambini, si dedica a loro spazi e servizi, dalla cameretta in casa al giardinetto con scivoli, altalene e giostrine, scuole pomeridiane di lingue, di sport, di strumenti musicali, di attività artistiche. Quello che il bambino non può più fare in queste città è uscire da solo di casa, cercarsi un amico, giocare con lui, esplorare l’ambiente, scoprire cose nuove, imparare a tenere conto dei pericoli. Il fatto vero è che per un bambino di oggi, come di ieri, questo non è un lusso, ma una necessità. Senza esperienze come queste un bambino diventa grande o non ci diventa nel modo migliore.»

>>>  Leggi tutto  >>>

 

 

APPROFONDIMENTO >>>

 

 

Società e Territorio

> Globalizzazione

 

 

MIGROPOLIS

Venezia / Atlante di una situazione globale

Progetto coordinato da Wolfgang Scheppe

Università IUAV di Venezia

Corso di Laurea specialistica in Comunicazioni visive e multimediali

 

 

Progetto “MIGROPOLIS” - Note:

 

Avviata nel 2006 da Wolfgang Scheppe come esperienza didattica per gli studenti internazionali del Corso di Laurea specialistica in Comunicazioni visive e multimediali dell’Università IUAV di Venezia, l’idea di studiare i gruppi di migranti e di tracciarne i percorsi sul territorio della città lagunare si è ben presto trasformata nella realizzazione di un progetto più ampio, articolato in un libro di oltre 1300 pagine e 2100 fotografie, dedicato alle conseguenze sociali e geografiche della globalizzazione nella città, e nella mostra prodotta dalla Fondazione Bevilacqua La Masa (periodo: dal 9 Ottobre al 6 Dicembre 2009, sede di Piazza San Marco, Venezia).

 

«L’area metropolitana di una delle città maggiormente spettacolarizzate del mondo viene dunque indagata come paradigma urbano complesso e paradossale (..)»

 

«L’analisi delle tracce di varie forme di migrazione registrate nel suo contesto si basa principalmente su quattro strumenti di indagine: sistemi notazionali per mostrare dati statistici, mappe e cartografie per tracciare i percorsi di movimento delle merci e delle persone, fotografia di soggetti e ambienti per mostrare dati qualitativi e case studies, e infine una rielaborazione grafica per rappresentare analisi psicogeografiche del territorio in questione.»

 

Leggi tutto  >>>

 

 

 Mostra:

“MIGROPOLIS”

Venezia / Atlante di una situazione globale

Venice / Atlas of a Global Situation

Fondazione Bevilacqua La Masa, Galleria di Piazza San Marco 71/c, Venezia

9 Ottobre – 6 Dicembre 2009

 

collegamento

 

 

 

 

 

Società e Territorio

> Città portuali dell’area Mediterranea

 

 

Going Public ‘08. PORT CITY SAFARI

 

UN PROGETTO SULLE TRASFORMAZIONI CULTURALI E ARCHITETTONICHE DELLE MAGGIORI CITTÀ PORTO DELL’AREA MEDITERRANEA:

Atene, Palermo, Marsiglia, Tangeri, Rotterdam, Bristol.

 

Edizione del Progetto: Silvana editoriale

 

   

 

INDAGINE sulle tematiche attuali relative alle CITTÀ PORTO.

 

Progetti ad hoc (di teorici e di artisti), con ricerche su temi cruciali come:

-          la migrazione;

-          il libero mercato;

-          le tipologie della “schiavitù contemporanea”;

-          le trasformazioni delle zone portuali e il loro rapporto con la città e la cultura.

   

 

>>  Collegamento  >>

 

 

  Note generali su "Going Public '08. Port City Safari"  >>>

  Il network - Il progetto - Il volume  >>>

  Altre informazioni sulle edizioni del progetto internazionale Going Public ‘08  >>>

 

 

 

Società e Territorio

> Abitare

> bioarchitettura

ARCADIAN ARCHITECTURE (*)

12 case esclusive

Presso:

Casa dell’Energia AEM  (**)

Piazza Po 3, Milano

19 aprile - 10 maggio 2007

(*) «in esclusiva per l’Italia la mostra fotografica delle dimore progettate dal prestigioso studio statunitense Bohlin Cywinski Jackson (..) Le case di Bohlin Cywinski Jackson affondano le radici nella nostra memoria collettiva più profonda

(**) «La Casa dell’Energia nasce dalla volontà della Società Energetica Milanese che ha dato vita ad una realtà unica: un centro permanente di comunicazione dedicato all’informazione sui temi dell’energia.»

 

APPROFONDIMENTO >>>

 

 

Società e Territorio

Rif.: TERRE D’ACQUA In-Via l’Arte >

 

In evidenza: "L’arte salva il territorio - Il territorio salva l’arte"  >>>

 

 

 

>>>>  >>>>  >>>>        1 - 2 - 3 - 4 - 5        <<<<  <<<<  <<<<

<><><><><>  pagina successiva >>

 

BOX

Comunicato - Franco Abruzzo: "Non esiste la libertà di scrivere tutto"

Milano, 17 marzo 2007. "Non esiste - ha dichiarato Franco Abruzzo - la libertà di scrivere tutto quello che figura nelle carte processuali. La tutela della dignità della persona prevale sul diritto di cronaca e di critica. La dignità della persona è il cuore della nostra Costituzione. Alcuni giornalisti devono capire che la normativa sulla privacy realizza l'articolo 2 della Costituzione e che le nostre leggi accordano una protezione totale ai soggetti deboli. L'articolo 21 va letto tutto, anche il sesto comma, che pone il limite del buon costume all'esercizio del diritto di informazione. Il buon costume, ha spiegato la Corte costituzionale con la sentenza 293/2000, è nient'altro che il rispetto della dignità della persona. Su questa linea è attestato da sempre il Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti della Lombardia. In queste ore diversi parlamentari di destra, per di più giornalisti, hanno attaccato l'Ordine. Farebbero bene, invece, a frequentare un corso di diritto costituzionale o di diritto dell'informazione".

Torna su ^

“K” - di Susanna Sarti / Giraldi Editore - Bologna

Da risvolto di copertina:

«Kindo è un bambino particolare, estremamente precoce per la sua età. Infiniti sono gli eventi ai quali è soggetto durante lo svolgersi della narrazione nella quale risalta, con preciso rilievo, la saggezza di un bambino di fronte alla irrazionalità

degli adulti che lo circondano. “K” è un esempio di quella misura che fa diventare un racconto divertente destinato ai ragazziun singolare insegnamento di vita per i lettori adulti.»

Note sull’Autrice:

Nata a Bologna, Susanna Sarti Piazza vive a Faenza. Prima di dedicarsi alla letteratura, è stata dirigente di banca nella sua città natale. Ha esordito nella narrativa nel 2005 con “Luca” (Stefano Casanova Editore - Faenza), seguito nel 2005 da “Maledetto” (Editing Edizioni - Treviso).

Sito di Susanna Sarti: www.susannasarti.com

Per ordinare il libro “K” rivolgersi a:

Giraldi Editore - Via San Felice 18 - 40122 Bologna / Tel.: +39 0515874828 - Fax: +39 0514070369 / amministrazione@giraldieditore.it

Torna su ^

MAMMOGALLISMO - Il sito mammogallo.it

Note di Comunicarecome.it:

«Il sito www.mammogallo.it (inizialmente una semplice pagina web per concorrere alla scalata nel Google ranking, come allora richiesto durante un corso di Commercio Elettronico presso l'Università Ca' Foscari di Venezia) è uno di quei siti che, tra il serio e il faceto, hanno il merito di sintetizzare con netta efficacia problemi sociali di grande rilevanza. E il tema, come programmaticamente indica lo stesso nome del sito, è il cd. "mammogallismo", ossia quel fenomeno che vede molti giovani maschi del nostro Paese rimandare il più possibile l'uscita dal comodo guscio domestico (leggasi: casa di mamma e papà). Si tratta, come spiega bene Fabio Peruccon, ideatore e webmaster di mammogallo.it, di tanti classici maschi italiani, "mammoni" (vedi Complesso di Edipo) e galletti, che rimangono "aggrappati all'economia dei genitori" e, nel contempo, anche alla loro vita di festaioli consumati. <<Il mammo capisce l'enorme prezzo che dovrà pagare se esce di casa...>>, puntualizza bene Peruccon, che a tale proposito inoltra il lettore nelle due agili, ironiche e puntuali sezioni: "Il mammogallo: chi è" e "Come diventare un mammogallo". Interventi - vogliamo aggiungere - in "presa diretta", di quelli che rischiano di suscitare invidia anche nella migliore sociologia contemporanea. Un sito "in progress", quello di mammogallo.it, che si giova anche di note a recenti richiami giuridici (Corte di Cassazione) sulla responsabilità dei figli ormai adulti in merito al loro proprio mantenimento.»

Torna su ^

DIRETTIVA PER LA PREVENZIONE E LA LOTTA AL BULLISMO

Emanata dal Ministro della Pubblica Istruzione per la prevenzione e la lotta al bullismo.

(Febbraio 2007)

Sito di riferimento:

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/direttiva_bullismo/index.html

Torna su ^

■ FotoGrafia - Festival Internazionale di Roma 2007- VIª edizione/ 5 aprile-3 giugno - Officine Fotografiche

à "La casa degli Angeli", foto  di Paolo Simonazzi dal 6 al 19 aprile 2007, c/o Officine Fotografiche.

Note da Officine Fotografiche _:

«Vittime di abusi sessuali, della guerra, ex ospiti di ospedali psichiatrici, questi i protagonisti di La casa degli angeli, il delicato lavoro sul disagio, realizzato da Paolo Simonazzi del 2006. Un lavoro che riunisce le componenti della poetica e della ricerca di questo medico fisiatra per il quale la fotografia non è certo un passatempo per il tempo libero. Piuttosto la fotografia è per lui uno strumento attraverso il quale rapportarsi al proprio circostante multiforme, eterogeneo, leggero e pesante al tempo stesso. Un circostante che fluttua, che muta, impossibile da cogliere.»

Officine Fotografiche - Via Casale de Merode 17a - Roma

dal Lunedì al Venerdì 16:00 - 19:30; Sabato 10:00 - 13:00; esclusi domenica e festivi

Torna su ^

"PIANO NAZIONALE ALCOL E SALUTE"

Ministero della Salute - Piano a valenza triennale (2007-2009)

Obiettivo: coordinare tutte le attività di prevenzione e presa in carico dei problemi correlati all'abuso di alcol.

Sito di riferimento:

http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/alcol_salute/index.html

Torna su ^

Novembre 2006 - Iniziativa dell’Unione Europea per proibire le pellicce di cane e gatto.

Dalle proteste dei consumatori europei contro l'utilizzo di pelli e pellicce di animali domestici, alla messa a punto di una proposta di direttiva per mettere al bando ogni tipo di produzione, vendita, importazioni ed esportazionidi tali "prodotti" nei paesi dell´Unione.

La presenza di pellicce di animali domestici, lamentata più volte con forza da gran parte dei consumatori europei e giunta alla Commissione europea, riguarda non soltanto i capi d´abbigliamento, ma anche diversi accessori e giocattoli per bambini.

Riferimenti sul web:

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2005/11_Novembre/21/pellicce.shtml

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2005/11_Novembre/18/pellicce.shtml

http://www.nonlosapevo.com

Torna su ^

 

>>>>  >>>>  >>>>        1 - 2 - 3 - 4 - 5        <<<<  <<<<  <<<<

<><><><><>  pagina successiva >>

 

____DALL’ARCHIVIO DI COMUNICARECOME____

Societa >>> articoli

 

 

800669696

Numero verde

ANTIBULLISMO

1522

NUMERO GRATUITO

ANTIVIOLENZA DONNE

 

 

Sportello ANTI STALKING

Per prenotare un incontro telefonare al numero unico nazionale:

06 44246573

 

>>> Vd. Note >>>

 

 

 

 

 

AGIRE: emergenza siccita' in Africa Orientale.

 

http://www.agire.it/it/appelli_di_emergenza/africa_orientale.html

 

Dona ORA!

 

http://www.agire.it/it/appelli_di_emergenza/africa_orientale/427genzapk_it/dona%20_ora_it.html

 

 

AGIRE Onlus, AGENZIA ITALIANA RISPOSTA EMERGENZE:

 

www.agire.it

 

 

 

 

 

▀▄▀▄▀▄▀

 

 

Mappa CATALOGO - Libri, DVD, CD - CERCA per ARGOMENTO e per TEMI SPECIFICI  >>>

 

 

▀▄▀▄▀▄▀

 

 

 

Promo

Libri, DVD, CD

 

 

 

 

 

>   "CONOSCERE I CINESI"   <

 

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi protagonisti della scena mondiale

 

 

 

 

 

 

>   "CHE STRESS"   <

 

Lavorare bene per vivere meglio

 

 

 

 

 

 

>   "LA LOGICA DEL PIFFERO"   <

 

Il linguaggio e le strategie dei beni di largo consumo

 

 

 

 

 

▀▄▀▄▀▄▀

 

 

 

 

 

www.COMUNICARECOME.it

Resp.: Marina Palmieri

All rights reserved - Tutti i diritti riservati

 

Back to Home

 

Back to Inizio pagina corrente