COMUNICARECOME

Portale di comunicazione

e d’informazione indipendente

postmaster@comunicarecome.it

Home  -  Presentazione  -  Panoramica di lettura  -  E-mail / Contatti  -  Links  -  Newsletter

Comunicazioni di massa  -  Comunicazione d’impresa & Cultura d'impresa  -  Mission e valori d’impresa

Salute / Divulgazione scientifica - Scienza e Scienze  -  Benessere naturale  -  A tutela della natura

Arte e Letteratura  -  Socie  -  Pianeta Informatica e Multimedialitą  -  Viaggi e Turismo  -  Abitare l’Incanto

Campagne, Appelli, Petizioni  -  “Salto in lungo”: storie di donne e uomini del nostro tempo  -  Fari Universali

Vetrina Publishing  -  Vetrina Iniziative  -  Concorsi e Premi  -  Spazio Solidarietą

 

 

 

 

 

 

 

SALUTE / DIVULGAZIONE SCIENTIFICA

■ Scienza e Scienze

Pag. 03   ____   01  -  02  -  03  -  04

 

< Visita:   ARTICOLI, SERVIZI GIORNALISTICI, INTERVISTE  <<<

 

 

In risalto

 

 

__  #Neuroscienze #Neuroterapeutica #BioMedicina  ===  Probiotici - "Psicobiotici", Microbiota, rapporto Intestino-Cervello

||  QPP - Research Institute for the Quantitative and Quantum Dynamics of Living Organisms Center for Medicine, Mathematics and Philosophy Studies

||  SIBS - Societą Italiana di Biologia sperimentale

 

 

 

 

Ottavo convegno organizzato dell’Istituto di ricerca “Quantitative and Quantum Dynamics of Living Organisms - Center for Medicine, Mathematics and Philosophy Studies”

 

"THE HUMAN BRAIN SEEN FROM MULTIPLE PERSPECTIVES"

The views from Philosophy, Physic, Mathematics, Biochemistry, Neuroscience,

Psychiatry and Psychology Perspectives

Sabato 14 Settembre 2019

Universitą degli Studi di Torino

_________________________________________________________________________________________________

>>  'A TORINO ESPERTI DA TUTTO IL MONDO PER LE NOVITA' PIU' AVANZATE SUL CERVELLO'  <<

_________________________________________________________________________________________________

 

 

Immagine > Locandina (parte superiore) del Convegno "THE HUMAN BRAIN SEEN FROM MULTIPLE PERSPECTIVES" - Sabato 14 Settembre 2019 - Universitą degli Studi di Torino // Per maggiori informazioni: direzioneformazione@yahoo.com
=
=
Testo:

Research Institute for the Quantitative and Quantum Dynamics of Living Organisms Center for Medicine, Mathematics and Philosophy Studies, Con il patrocinio del Politecnico di Torino, Con il patrocinio della Societą Italia Biologia sperimentale, Organizza Corso ECM nr. 265075 al quale sono stati concessi nr. 5 crediti ECM per TUTTE le figure professionali riconosciute dal Ministero della Salute.

THE HUMAN BRAIN SEEN FROM MULTIPLE PERSPECTIVES
The views from Philosophy, Physic, Mathematics, Biochemistry, Neuroscience,
Psychiatry and Psychology Perspectives

Sabato 14 Settembre 2019 dalle 8.30 alle 16.00

Universitą degli Studi di Torino
Palazzo del Rettorato (Aula Magna) – Via Verdi 8 - 10124 Torino
(altro ingresso Via Po 17)

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Responsabile Scientifico: Prof. Jack Adam Tuszynski

8.30 - 9.00 Registrazione dei partecipanti

9.00 - 9.30 Ted Dinan
Batteri “felici” e batteri “malinconici”: il network Intestino-Microbiota-Cervello

9.30 - 10.00 Massimo Cocchi, Giovanna Traina
Ansia, stress e microbiota

10.00 - 10.30 Mark Rasenick
Nuovi correlati molecolari e cellulari per una terapia personalizzata dei disordini dell’umore

10.30 - 11.00 Gustav Bernroider
Neuroecologia: architettura del cervello e comportamento adattivo

11.00 - 11.30 Pausa caffč offerta da Bromatech

11.30 - 12.00 Jack Adam Tuszynski
Il “Connettoma”: la nuova geografia del cervello

12.00 - 12.30 Lucio Tonello
Reti neurali e alterazioni del tono dell’umore: la visione del Matematico

12.30 - 13.00 Gustav Bernroider, Massimo Cocchi, Hans Summhammer
Cervello mobilitą della membrana cellulare e modificazione del flusso ionico: riflessi sulla psicopatologia

13.00 - 14.00 Pausa pranzo offerta da Bromatech

14.00 - 14.30 Ursula Werneke
Rilevazione e gestione degli effetti collaterali dei farmaci psicotropi: la sindrome serotoninergica

14.30 - 15.00 Fabio Gabrielli
“Sudditi dello Stress” nell’impero della seduzione e della velocitą estrema

15.00 - 15.30 Stuart Hameroff
Cervello e Coscienza

15.30 - 16.00 Dibattito aperto Chiusura del corso e verifica dell’apprendimento ECM

 

 

 

Research Institute for the Quantitative and Quantum Dynamics of Living Organisms Center for Medicine, Mathematics and Philosophy Studies,

Con il patrocinio del Politecnico di Torino,

Con il patrocinio della Societą Italiana Biologia Sperimentale,

Organizza Corso ECM nr. 265075 al quale sono stati concessi nr. 5 crediti ECM

per TUTTE le figure professionali riconosciute dal Ministero della Salute.

 

THE HUMAN BRAIN SEEN FROM MULTIPLE PERSPECTIVES

The views from Philosophy, Physic, Mathematics, Biochemistry, Neuroscience,

Psychiatry and Psychology Perspectives

 

Sabato 14 Settembre 2019

 

Universitą degli Studi di Torino

Palazzo del Rettorato (Aula Magna) – Via Verdi 8 - 10124 Torino

 

Responsabile Scientifico: Prof. Jack Adam Tuszynski

 

9.00 - 9.30 Ted Dinan

Batteri “felici” e batteri “malinconici”: il network Intestino-Microbiota-Cervello

 

9.30 - 10.00 Massimo Cocchi, Giovanna Traina

Ansia, stress e microbiota

 

10.00 - 10.30 Mark Rasenick

Nuovi correlati molecolari e cellulari per una terapia personalizzata dei disordini dell’umore

 

10.30 - 11.00 Gustav Bernroider

Neuroecologia: architettura del cervello e comportamento adattivo

 

11.30 - 12.00 Jack Adam Tuszynski

Il “Connettoma”: la nuova geografia del cervello

 

12.00 - 12.30 Lucio Tonello

Reti neurali e alterazioni del tono dell’umore: la visione del Matematico

 

12.30 - 13.00 Gustav Bernroider, Massimo Cocchi, Hans Summhammer

Cervello mobilitą della membrana cellulare e modificazione del flusso ionico: riflessi sulla psicopatologia

 

14.00 - 14.30 Ursula Werneke

Rilevazione e gestione degli effetti collaterali dei farmaci psicotropi: la sindrome serotoninergica

 

14.30 - 15.00 Fabio Gabrielli

“Sudditi dello Stress” nell’impero della seduzione e della velocitą estrema

 

15.00 - 15.30 Stuart Hameroff

Cervello e Coscienza

 

15.30 - 16.00 Dibattito aperto Chiusura del corso e verifica dell’apprendimento ECM

 

 

 

 

 

http://www.comunicarecome.it/_Convegno2019-QPP==THE-HUMAN-BRAIN-SEEN-FROM-MULTIPLE-PERSPECTIVES==A-Torino-esperti-da-tutto-il-mondo-per-le-novita-piu-avanzate-sul-Cervello.htm

 

 

 

Focus, tra i temi del Convegno: "THE HUMAN BRAIN SEEN FROM MULTIPLE PERSPECTIVES" - Sabato 14 Settembre 2019, Universitą degli Studi di Torino:

 

«DAGLI "PSICOBIOTICI" UN AIUTO CONTRO ANSIA E DEPRESSIONE POST-PARTUM»

 

«Un fermento lattico fisiologico, il Lactobacillus rhamnosus HN001, contrasta i sintomi della depressione e dell'ansia dopo il parto: lo dimostra uno studio della University of Auckland, condotto in collaborazione con altre universitą neozelandesi e pubblicato sulla rivista scientifica EBioMedicine. Si tratta di uno dei numerosi recenti studi che mostrano come i probiotici, cioč batteri "buoni" che vivono in maniera simbiotica con l'uomo, influenzino il cervello e abbiano ricadute sull'umore delle persone, tanto che gli specialisti hanno coniato per alcuni di essi la definizione di "psicobiotici". (..)»   Leggi tutto

 

>>  Approfondimenti  >>

 

http://www.comunicarecome.it/_Convegno--The-human-brain-seen-from-multiple-perspectives==SelezioneTemi==Dagli-PSICOBIOTICI-un-aiuto-contro-Ansia-e-Depressione-PostPartum.htm

 

 

 

 

Focus, tra i temi del Convegno: "THE HUMAN BRAIN SEEN FROM MULTIPLE PERSPECTIVES" - Sabato 14 Settembre 2019, Universitą degli Studi di Torino:

 

«INTESTINO "SECONDO CERVELLO": IL MICROBIOTA REGOLA L'UMORE ATTRAVERSO I PEPTIDI»

 

«Uno studio dello University College of Cork (Irlanda) segna un importante avanzamento nel capire i meccanismi che rendono l'intestino il "secondo cervello": il ruolo esercitato da questo organo e dal microbiota, l'insieme di batteri "buoni" che vivono in maniera simbiotica con l'uomo al suo interno, nel regolare l'umore dell'individuo e aggravare disturbi come ansia e depressione č noto da tempo ma non era chiaro come questi microrganismi potessero svolgere questa azione. I ricercatori irlandesi hanno evidenziato che il microbiota agisce sull'intestino favorendo o contrastando la produzione di alcune sostanze, i peptidi, che, secreti dalle sue pareti, entrano nel circolo sanguigno e arrivano al cervello, condizionando l'umore dell'individuo.

L'esistenza di questo meccanismo apre la strada a nuovi trattamenti con "psicobiotici", particolari probiotici che, modificando il microbiota, possono essere un valido aiuto nel combattere disturbi dell'umore come ansia e depressione. (..)»   Leggi tutto

 

>>  Approfondimenti  >>

 

http://www.comunicarecome.it/_Convegno--The-human-brain-seen-from-multiple-perspectives==SelezioneTemi==INTESTINO-SECONDO-CERVELLO--Il-MICROBIOTA-regola-UMORE-attraverso-i-PEPTIDI.htm

 

 

 

 

 

 

 

__  Neuropsychopharmacology – Neuropsicofarmacologia  //  trattamenti antidepressivi

||  Studi presentati al 32° Congresso dell’European College of Neuropsychopharmacology (ECNP)

 

 

 

"I nuovi dati Studi di Fase 3 su Esketamina spray nasale: dimostrata rapida riduzione sintomi depressivi in pazienti con

disturbo depressivo maggiore da moderato a grave"

 

Studi presentati al 32° Congresso dell’European College of Neuropsychopharmacology (ECNP) - Copenhagen, 2019

 

«I nuovi dati relativi agli Studi di Fase 3 su Esketamina spray nasale hanno confermato una rapida riduzione dei sintomi depressivi in pazienti adulti affetti da disturbo depressivo maggiore con ideazione suicidaria attiva ed intento suicidario»

 

«(..) Gli studi multicentrici, in doppio cieco, randomizzati, controllati con placebo hanno entrambi raggiunto il rispettivo endpoint di efficacia primaria: una riduzione dei sintomi depressivi a 24 ore dopo la prima somministrazione, misurata secondo i parametri della scala di valutazione della depressione di Montgomery-Åsberg (MADRS). (..)

I 456 pazienti che hanno partecipato agli studi presentavano un disturbo depressivo maggiore da moderato a grave. Pił dell'85% dei pazienti č stato valutato dai medici con componente suicidaria moderata o estrema. Al fine di condurre il trial in modo sicuro ed etico su questa popolazione di pazienti vulnerabili, tutti i pazienti sono stati trattati con una terapia standard, che prevedeva il ricovero ospedaliero iniziale e un nuovo regime antidepressivo oppure l’ottimizzazione del regime antidepressione gią somministrato. (..)»   --   Leggi tutto / Approfondimenti  >>>

  Bibliografia  >>>

 

 

 

http://www.comunicarecome.it/_Neuropsychopharmacology==trattamenti-antidepressivi==Esketamina-spray-nasale==Studi-presentati-al-32moCongresso-ECNP.htm

 

 

#Neuropsychopharmacology #Neuropsicofarmacologia #disturbi_depressivi #Esketamina

== Terapia del disturbo depressivo maggiore resistente al trattamento (TRD)

== Disturbo depressivo maggiore con ideazione suicidaria attiva ed intento suicidario.

== Scala Clinical Global Impression of Severity of Suicidality (CGI-SS-R).

 

 

 

 

 

 

||  Assimas - Associazione Italiana di Medicina Ambientale e Salute  ||

 

RISCALDAMENTO GLOBALE E INQUINAMENTO NELLE METROPOLI: QUALI RIMEDI PER RITROVARE L’EQUILIBRIO PSICO-FISICO?

L’accordo di Parigi sul clima - sottoscritto nel dicembre 2015 dall’amministrazione Obama e da altri 195 Paesi del mondo - č il pił importante trattato concluso negli ultimi anni per contrastare il riscaldamento globale e l’inquinamento ambientale riducendo sensibilmente le emissioni di CO2.

Il progressivo avvelenamento del pianeta a opera dell’uomo, gli atti criminali delle ecomafie legati all’industria dei rifiuti tossici smaltiti illegalmente con gravi ripercussioni sul suolo, sui prodotti agricoli, sull’allevamento e sulle falde acquifere, cosģ come gli scarichi industriali e l’inquinamento derivante dalle automobili e dalla mancata coibentazione delle case, richiedono una rinnovata e particolare attenzione alla salute da parte dei cittadini.

I "Salotti di GUNA" sono ormai un tradizionale appuntamento di riferimento per parlare di salute con esperti e medici qualificati: l’occasione sarą quella di un confronto informale nel corso di un piacevole pranzo con prodotti biologici, offerto dall’azienda farmaceutica leader in Italia nella farmacologia low-dose.

Interverranno:

- Antonio Maria Pasciuto, Presidente Assimas - Associazione Italiana di Medicina Ambientale e Salute

- Alessandro Perra, Direttore Scientifico GUNA S.p.a.

- Stefano Schirato, fotoreporter di fama internazionale (NYT, CNN, Le Figarņ) e autore del libro “Terra Mala”, sul dramma della devastazione della Terra dei Fuochi.

 

 

 

www.guna.it

 

 

 

 

In breve

 

 

Correlati

__  Scienze della mente  ||  Mente, cervello, scienze psicologiche  === >   Focus:  Autolesionismo e suicidi fra i giovanissimi  //  Induzione alla depressione  >>  Cyberbullismo  >>  Abuso tecno-digitale

 

 

  Rif.: «IL CYBERBULLISMO COME VOLTO DEMONIACO DEL POTERE DIGITALE E LE (POSSIBILI) POLITICHE DEL DIRITTO ANTIDOTO» - Autore: Prof. SILVIO BOLOGNINI (*) - Giuffrč Editore, 2017; Pubblicazioni CE.DI.S. – Universitą e-Campus.

 

(*) SILVIO BOLOGNINI Prof. Straordinario - Universitą e-Campus, cattedre "Teoria generale del diritto" e "Principi giuridici fondamentali, legislazione e programmazione dei servizi". Direttore CE.DI.S. - Centro Studi e Ricerche sulle politiche del diritto e sviluppo del sistema produttivo e dei servizi - Universitą e-Campus.

 

 

   Leggi tutto   >>>

 

Grave e decisamente pesante č l’aumento esponenziale rilevato in questi ultimi anni – e con punte di raddoppio da un anno all’anno successivo – dei casi di giovani adolescenti che a causa di cyber-interazioni dannose hanno tentato il suicidio.

Cosģ l’Autore, Prof. Silvio Bolognini, della citata pubblicazione «Il Cyberbullismo come volto demoniaco del potere digitale e le (possibili) politiche del diritto antidoto»:

~

«Stando ai dati dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza e di Skuola.net 2016, la versione cyber, analogamente a quanto rilevato dalla ricerca di Jama Pediatrics, sarebbe ancora pił pericolosa, in un contesto che vede crescere in modo preoccupante i suicidi fra i giovanissimi: “Ogni anno l’Osservatorio Nazionale Adolescenza monitora questi fenomeni e questi comportamenti degli adolescenti. Secondo i dati del 2015 gli adolescenti che pensavano al suicidio erano circa il 20%, 2 su 10, e solo il 3,3% aveva tentato il suicidio, rispetto al 6% del 2016. PARLIAMO DI DATI CHE SONO RADDOPPIATI NEL CORSO DI UN ANNO. Uno dei fattori che spinge i ragazzi a tentare il suicidio č il bullismo e ancor pił il cyberbullismo. Tra le vittime del cyberbullismo, infatti, circa la metą pensa di togliersi la vita”, scrive su L’Espresso la Presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza e direttore del magazine AdoleScienza (6).»

 

(6) Manca, M., Il suicidio in adolescenza: un fenomeno in forte aumento soprattutto tra le ragazze, in L’Espresso, 10 settembre 2016.

(Silvio Bolognini, «Il cyberbullismo come volto demoniaco del potere digitale e le (possibili) politiche del diritto antidoto», p.15)

 

 

 

 

«(..) Anche la persecuzione che origina e si esaurisce nel cyberspazio č tuttavia in misura drammaticamente crescente, come rilevato dalle ricerche richiamate nelle pagine precedenti, ragione sufficiente ad indurre la vittima alla depressione e al suicidio».

(Silvio Bolognini, «Il cyberbullismo come volto demoniaco del potere digitale e le (possibili) politiche del diritto antidoto», p.26)

 

   Leggi tutto   >>>

 

 

 

 

 

 

Correlati

__  Scienze della mente  ||  Mente, cervello, scienze psicologiche  === >   Focus:  Stress – nuove Dipendenze – processi mentali  >>  Abuso tecno-digitale

 

  «L’era dell’Eccesso. Attenzione a Dipendenza e Stress. A rischio la produttivitą aziendale, ma non solo» (di M.Palmieri, 2006)   >>>

 

Tra i punti e concetti-chiave:

-       eccesso di comunicazioni e di flussi informativi;

-       impedimento di concentrazione;

-       difficoltą nel riprendere la concentrazione // tempi di recupero della concentrazione;

-       igiene mentale;

-       processi mentali.

 

Leggi in: http://www.comunicarecome.it/0_Era_Eccesso.htm

 

 

 

 

Correlati

__  Scienze della mente  <<>>  Scienze della vita

__  Mente, cervello, scienze psicologiche e antropologiche, psicosomatica.

 

 

  Raffaele Morelli: 'Ripulisci il cervello dalle tossine di tutto l’anno' (Agosto 2019) (*)

::

  'Mal di schiena, quando il peso č nella mente' (Gennaio 2019) (*)

 

(*) Su RIZA Psicosomatica - www.Riza.it

 

 

 

 

Correlati

__  Scienze della mente  <<>>  Scienze della vita

__  Mente, cervello, scienze psicologiche e antropologiche, psicosomatica.

 

 

  '8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai arresi' (2018) (*)

 

(*) Su Aleteia www.aleteia.org  >>  https://it.aleteia.org/2018/04/18/8-santi-che-soffrivano-di-depressione-ma-non-si-sono-mai-arresi/    <<<

 

 

 

 

Correlati

__  Scienze della mente  <<>>  Scienze della vita

__  Mente, cervello, scienze psicologiche e antropologiche.

 

 

  «Labirinti della mente - Incontri dedicati alle scienze della psiche» - Presso Biblioteca Diocesana dei Santi Ambrogio e Carlo – Massa

============

  “Il superamento della depressione. La lezione di Qohelet” 
 
Leggi tutto su «Labirinti della mente - Incontri dedicati alle scienze della psiche»:
http://www.comunicarecome.it/_Labirinti-della-mente==Incontri-dedicati-alle-scienze-della-psiche==Presso_BibliotecaDiocesana_Massa.htm  <<<

 

 

 

 

Neurologia

 

MUSICA E CERVELLO, volume II – autore: Antonio Montinaro (Medico Neurologo) – ed. Zecchini, 2019

 

Focus: Studi sugli effetti della Musicoterapia nell’alleviamento dei disturbi d’ansia

 

==  Andamento Musicale > Stimoli > Sistema Cerebrale e Multisensoriale

==  Musica in campo terapeutico

==  Musica / stimoli sonori vs. Memoria

 

 

 

 

 

Sanitą  << >>  Cybersecurity

 

 

 

DATI SANITARI e SICUREZZA INFORMATICA  //  Problemi con misure di protezione di migliaia di DATABASE MEDICI

 

 

Ospedali e ambulatori > sistemi di archiviazione e comunicazione delle immagini, Pacs

 

 

 

https://www.wired.it/internet/web/2019/10/10/privacy-garante-esami-medici/

Estratto: «5 milioni di esami medici online senza protezione, indaga il Garante della privacy. / Italia maglia nera in Europa per numero di radiografie esposte in rete senza protezione. Dopo la scoperta di una societą tedesca, l'Autoritą italiana indaga. (..)»

  «(..) l’impennata delle intrusioni nei sistemi sanitari, del 98% tra 2017 e 2018, come evidenzia il rapporto dell’associazione italiana di cybersecurity, Clusit, detta una marcia a tappe serrate. Se poi i dati sono abbandonati a loro stessi online, senza alcuna protezione, la situazione si fa ancora pił grave. (..)»

  «La societą ha inoltrato i risultati delle ricerche alle autoritą responsabili dei paesi coinvolti, come ha fatto sapere un portavoce a Wired. E in Italia il Garante per la privacy si č mosso con un’indagine, visto che i server fallati violano sia le regole del Gdpr, sia quelle della direttiva Nis e del perimetro cibernetico nazionale, che impongono a enti e aziende che forniscono servizi essenziali per la vita di una nazione di alzare le barriere di difesa dagli attacchi informatici. E ospedali, cliniche e laboratori di analisi rientrano in questo campo. (..)

  rapporto redatto da Greenbone

+

https://www.federprivacy.org/index.php?option=com_k2&view=item&id=1067:online-senza-protezione-5-milioni-di-esami-medici-indaga-il-garante-della-privacy&Itemid=527&acm=21340_123

 

 

 

 

 

 

 

Promo

 

▀▄▀▄▀▄▀

 

 

 

Libri - CD Musicali - DVD - Poster - Idee Regalo - Remainders - Riviste - E-Book e Mp3 - Prodotti

 

>  Spese di spedizione vantaggiose e senza sorprese  <

 

 

 

▀▄▀▄▀▄▀

 

 

Immagine - rif.: Corpo, Mente, Spirito - Libri, CD Musicali, DVD, Idee Regalo, Prodotti Bio

 

 

▀▄▀▄▀▄▀

 

 

 

 

 

 

www.COMUNICARECOME.it

Resp.: Marina Palmieri

All rights reserved - Tutti i diritti riservati

 

Back to Home

 

Back to Inizio pagina corrente